le notizie che fanno testo, dal 2010

Rampelli: Fratelli d'Italia per introdurre presto omicidio stradale

"Ci affianchiamo all'impegno di Tiziana Montinari alla guida del Dipartimento tutela della Vittime grazie alla quale siamo stati i primi alla Camera a depositare una proposta di legge per introdurre il reato di omicidio stradale", da Fratelli d'Italia la posizione di Fabio Rampelli.

"Ci affianchiamo all'impegno di Tiziana Montinari alla guida del Dipartimento tutela della Vittime grazie alla quale siamo stati i primi alla Camera a depositare una proposta di legge per introdurre il reato di omicidio stradale. La sicurezza sulle strade dev'essere uno stile di vita, e non si possono accettare indulgenze nei confronti di chi, mettendosi alla guida ubriaco o sotto effetto di stupefacenti, spezza vite innocenti" sottolinea in un comunicato Fabio Rampelli, deputato di Fratelli d'Italia.
"A fronte dell'aumento degli incidenti che provocano morti sulle strade l'Italia è ancora 'scoperta' sul fronte normativo e considera l'omicidio stradale come un omicidio colposo anche quando ci sono tutti gli elementi, come la guida in stato di ebbrezza o sotto effetto di stupefacenti, per poterlo considerare come un reato specifico. - prosegue l'esponente di Fdi-An - Siamo al fianco dei familiari delle vittime che si stanno mobilitando affinché lo Stato non dimentichi chi ha subito una perdita così drammatica".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: