le notizie che fanno testo, dal 2010

Malan (FI): fiducia su omicidio stradale atto ostile verso Costituzione

"La fiducia sul disegno di legge di iniziativa parlamentare sarebbe un ulteriore grave atto di ostilità contro il Parlamento e la Costituzione", da Forza Italia la posizione di Lucio Malan in riferimento al testo sull'omicidio stradale.

"La fiducia sul disegno di legge di iniziativa parlamentare sarebbe un ulteriore grave atto di ostilità contro il Parlamento e la Costituzione. E se il testo non migliora significativamente sarà anche un grave colpo alla credibilità della giustizia, con un provvedimento che non distingue tra il criminale, il pirata della strada e chi per mera ed episodica distrazione causi la morte o lesioni ad altri. C'è addirittura il rischio che il vero delinquente si faccia annullare la pena dalla Corte Costituzionale per palese irragionevolezza della legge" osserva Lucio Malan, senatore di Forza Italia, in riferimento al testo sull'omicidio stradale. Sul provvedimento il governo dovrebbe infatti porre la fiducia in serata per arrivare il 10 dicembre alla votazione conclusiva del ddl che potrebbe venire modificato con un maxiemendamento. In precedenza l'esponente forzista Nitto Palma aveva avvertito che con le modifiche apportate alla Camera c'è il rischio che la revoca della patente per uno straniero positivo all'alcol test e alle sostanze stupefacenti sarà al massimo di 3 anni, mentre per un italiano potrà arrivare a 30 anni.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: