le notizie che fanno testo, dal 2010

Texas: vestito da Babbo Natale uccide 6 persone, forse tutti parenti

Un uomo vestito da Babbo Natale punta un arma da fuoco verso, probabilmente, sei parenti e poi si toglie la vita. Una strage che ha sconvolto la "tranquilla" cittidina di Gravepine nel Texas.

Tragedia in Texas, in un appartamento a Gravepine alla periferia di Fort Worth, quartiere non più considerato da tutti come "tranquillo" dopo quanto successo la mattina di Natale. Verso le 11:30 di domenica, ora locale, la polizia di Grapevine ha fatto irruzione nella villetta dopo aver ricevuto, al numero del pronto intervento, una chiamata "muta", visto che come raccontano gli agenti "dall'altra parte della linea non parlava nessuno". Una volta entrati, la macraba scoperta. Sette persone, quattro donne e tre uomini di età compresa tra i 18 ed i 60 anni, distese a terra uccise con colpi di arma da fuoco. Secondo le prime ricostruzioni, le vittime potrebbero essere tutte legate da vincoli di parentela (o comunque di amicizia) visto che la strage sarebbe avvenuta subito dopo lo scarto dei doni. A terra, nell'appartamento, pare che siano state rinvenute due pistole, anche se nessun vicino di casa (molti appartamenti erano vuoti) avrebbe udito né spari né tantomeno urla. A rendere il tutto ancora più inquietante il fatto che l'assassino, che dopo aver rivolto l'arma verso i 6 conoscenti si è suicidato, era vestito da Babbo Natale. Le autorità stanno cercando di rintracciare i parenti e i conoscenti delle vittime per cercare di capire cosa abbia fatto scattare la follia omicida, e se questa fosse stata o meno premeditata.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# amicizia# donne# Natale