le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: cade vaso da sesto piano via Appia Nuova. Muore ragazzo 13 anni

Una terribile tragedia è avvenuta in via Appia Nuova a Roma. Un vaso è caduto dal sesto piano di un palazzo, colpendo in pieno un ragazzo di 13 anni, che è morto poco dopo. Disperata la madre che stava passeggiando con il giovane.

Terribile tragedia in via Appia Nuova a Roma. Un vaso, di medie dimensioni, è caduto dal sesto piano di un palazzo situato nel tratto tra piazza Re di Roma e Ponte Lungo, sembra all'altezza del civico 191 e 199. Il vaso ha colpito in pieno un ragazzo di 13 anni che stava passeggiando con la madre, che camminava poco più dietro. Il ragazzo di 13 anni è immediatamente caduto a terra in una pozza di sangue, tra le urla disperate della madre, che ha allertato i passanti e i gestori dei negozi di Via Appia Nuova. Il traffico è andato immediatamente in tilt, e un farmacista ha tentato anche di rianimare il ragazzo, esanime, con una bombola di ossigeno. Poco dopo è arrivata l'ambulanza che ha trasportato il 13enne all'ospedale San Giovanni di Roma, ma dopo lunghi tentativi di rianimazione, il giovane è morto. Sembra che i genitori abbiano acconsentito all'espianto degli organi. Per il momento, l'accusa è di omicidio colposo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# genitori# omicidio# Ponte# Re# Roma# sangue# traffico