le notizie che fanno testo, dal 2010

Recuperato nel Tevere a Fiumicino corpo bimbo: DNA dirà se è Claudio

Trovato nelle acque di Fiumicino il corpo di un bimbo di circa un anno. Si ipotizza che possa essere il piccolo gettato nel Tevere dal padre il 4 febbraio, sarà il DNA a confermarlo.

Recuperato nel Tevere, all'altezza di Fiumicino, il corpicino ormai in avanzato stato di decomposizione di un bimbo che dovrebbe avere circa un anno. Solo l'esame del DNA potrà confermalo con sicurezza, ma ciò che le autorità, come i sommozzatori dei vigili del fuoco che hanno portato via dall'acqua il corpo del bimbo, hanno immediatamente pensato è che possa trattarsi del cadavere del piccolo Claudio, gettato dal padre il 4 febbraio scorso nel Tevere da zona di ponte Mazzini.
Circa un mese e mezzo fa, infatti, la notizia che un uomo di 26 anni, con precedenti per droga, aveva sottratto il figlio alla zia e alla nonna a cui era affidato, visto che la madre (con cui litigava spesso) era ricoverata in ospedale.
Nonostante l'immediata chiamata della zia del piccolo di 16 mesi ai carabinieri, l'uomo ha fatto in tempo a recarsi sul ponte davanti al carcere di Regina Coeli e gettare il figlio nel Tevere, come racconta anche un agente della polizia penitenziaria che ha assistito a tutta la scena.
A notare per primi il corpicino nelle acque del Tevere due ragazzi romani, verso le 14:30 di giovedì 29 marzo, nipoti di un cliente del Circolo 3 Nodi di Fiumicino, che hanno visto incastrato al molo la testa del bimbo e un braccio. Immediatamente hanno avvertito un collaboratore del Circolo che è andato a vedere, che è poi tornato sconvolto per chiamare la polizia.
Alle ore 18:00 il cadavere del bambino è stato recuperato dai sommozzatori e trasportato presso l'istituto di medicina legale dove verrà effettuata l'autopsia.
La notizia sembra che sia stata anche comunicata alla madre del bambino, dalla psicologa che segue la donna dal giorno della tragedia, mentre sabato pomeriggio alle 17 nella chiesa di San Giuseppe a Trastevere verrà celebrata una messa per "l'angioletto di ponte Mazzini salito in cielo il 4 febbraio".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# acqua# autopsia# carcere# DNA# droga# Fiumicino# Regina Coeli# Tevere