le notizie che fanno testo, dal 2010

Pistorius uccide la fidanzata sotto effetto di steroidi e alcol?

Oscar Pistorius potrebbe aver ucciso la fidanzata Reeva Steenkamp in preda ad una "rabbia da steroidi". Pare infatti che in casa sia stato trovato un farmaco proibito e grosse quantità di alcol. L'uso di steroidi, se fosse confermato, getterebbe inoltre un'ombra sul passato sportivo di Blade Runner.

Oscar Pistorius spara in preda ad un raptus di aggressività a causa dell'assunzione di steroidi e alcol. E' questa l'ultima indiscrezione sul caso Pistorius, che la notte di San Valentino ha ucciso la fidanzata Reeva Steenkamp. Mentre la CNN dà ufficialità, citando una fonte anonima della polizia sudafricana, al fatto che Oscar Pistorius avrebbe ucciso la fidanzata sparando tutti e 4 i colpi d'arma da fuoco dalla porta chiusa del bagno (e quindi non "inseguendo" la modella per tutta la casa come da versioni di media locali), ecco che nuove voci arricchiscono la già complicata e tragica vicenda. Sembra infatti, ma il condizionale è d'obbligo, che la polizia sudafricana abbia chiesto ad Oscar Pistorius di sottoporsi ad un test per accertare o meno la presenza di steroidi nel sangue. Pare infatti che nella casa di Oscar Pistorius sia stato trovato un farmaco proibito, degli steroidi appunto. Il giornale City Press ipotizza quindi che Oscar Pistorius, e questa potrebbe anche essere una possibile linea difensiva dell'atleta, abbia agito in preda ad una sorta di "rabbia da steroidi". L'aggressività sembra infatti sia una causa derivante dall'assunzione in grandi dosi di sostanze dopanti, riporta sempre il giornale, soprattutto se oltre al farmaco si consumano degli alcolici. Un fonte del The Sun, infatti, riporta che "i farmaci steroidei sono stati trovati in casa di Pistorius, insieme con l'evidenza di un consumo pesante di alcol". Se l'uso di steroidi da parte di Oscar Pistorius fosse confermato, oltre ad influenzare probabilmente il corso delle indagini, getterebbe probabilmente anche un'ombra sul passato sportivo di Blade Runner.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: