le notizie che fanno testo, dal 2010

Pistorius uccide fidanzata, ora in carcere. Pm: omicidio premeditato

Oscar Pistorius uccide la fidanzata Reeva Steenkamp, l'atleta dice per un errore, ma la polizia lo accusa di omicidio premeditato. Pistorius resterà in carcere fino a martedì, giorno della prossima udienza, e c'è già chi lo ha ribattezzato "Blade Gunner".

Scoppia in lacrime Oscar Pistorius, quando la Procura ha chiesto di formalizzare l'accusa di "omicidio premeditato". La polizia non crede, infatti, alla versione raccontata dall'altleta senza gambe ma primo, grazie a delle protesi in fibra di carbonio, a correre alle Olimpiadi, quelle di Londra 2012. Oscar Pistorius racconta di aver sparato perché ha scambiato la fidanzata per un ladro che si era introdotto in casa. Secondo Pistorius, Reeva Steenkamp voleva fargli una sorpresa di San Valentino, non avvertendo quindi l'atleta del suo arrivo. Racconto però che non convincerebbe gli inquirenti, soprattutto per il fatto che, a quanto sembra, la polizia avrebbe ricevuto, nel corso di quella tragica notte, delle chiamate dai vicini di Oscar Pistorius per segnalare dei "rumori domestici" nell'abitazione, formula che lascerebbe intendere che in casa si litigava. I media locali, inoltre, oggi scrivono che la 30enne Reeva Steenkamp sarebbe stata trovata morta, raggiunta da 4 colpi d'arma da fuoco, mentre si trovava chiusa in bagno, in déshabillé. L'avvocato di Oscar Pistorius respinge però "nei termini più forti" l'accusa di omicidio premeditato, ed ottiene "il rinvio della procedura di richiesta di scarcerazione sotto cauzione fino a martedì, al fine di avere del tempo per condurre una propria inchiesta sulle circostanze della tragedia". Fino al 19 febbraio, però, Oscar Pistorius rimarrà in carcere, già sapendo che martedì la procura si opporrà alla sua liberazione. Il corpo di Reeva Steenkamp sarà invece consegnato alla famiglia dopo che sarà ultimata l'autopsia, forse addirittura non prima di una settimana. Oscar Pistorius e Reeva Steenkamp stavano insieme da novembre, ma la 30enne modella sembrava felice di tale rapporto. In queste ore, però, sono iniziate a circolare voci (non confermate) che cominciano ad offuscare l'immagine di Oscar Pistorius. Alcuni media riportano di passate segnalazioni di "dispute familiari" mentre sbuca fuori una breve cronaca di pochi mesi fa riportata da un giornale di Cape Town, che racconta di un Oscar Pistorius talmente geloso che avrebbe "minacciato" un amico di un presunto rivale in amore di "spezzargli le gambe". Notizia, questa, né commentata né confermata dai diretti interessati, anche se a causa della sua passione per le armi, Oscar Pistorius è stato già ribattezzato, forse in maniera un po' macabra, da Blade Runner a Blade Gunner. Intanto, la televisione sudafricana annuncia che domani verrà comunque trasmessa la puntata del reality show "L'Isola tropicale del tesoro" con protagonista Reeva Steenkamp, che sarà (naturalmente) "dedicata alla sua memoria".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: