le notizie che fanno testo, dal 2010

Omicidio Buonocore: tenta suicidio mamma presunto killer

Ha tentato il suicidio la mamma di G.A., uno dei due arrestati con l'accusa di aver ucciso, insieme a A.A., la "mamma coraggio" Teresa Buonocore che aveva testimoniato nel processo contro l'uomo che aveva abusato della figlia di soli 8 anni.

Ha tentato il suicidio la mamma di G.A., uno dei due arrestati con l'accusa di aver ucciso, insieme a A.A., la "mamma coraggio" Teresa Buonocore, di Portici, che aveva testimoniato nel processo contro l'uomo che aveva abusato della figlia di soli 8 anni.
Una probabile causa del gesto di F.S., 44 anni, potrebbe essere legata all'accusa di omicidio che ricade sul figlio. La donna, ricoverata nell'ospedale "Loreto Mare", per fortuna ha riportato solo la frattura di una tibia, poiché la caduta è stata attutita da una tettoia in lamiera posta sotto il balcone da dove si è lanciata. La tettoia non è riuscita a fermare la caduta ma per fortuna le ha permesso di salvarsi la vita.
Intanto su Facebook sono nati due gruppi distinti per ricordare la "mamma coraggio" Teresa Buonocore, il primo chiamato "Madre coraggio Teresa Buonocore" e il secondo "Teresa Buonocore per non perdere il coraggio", entrambi creati per non dimenticare la donna e il gesto che ha compiuto.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Facebook# Loreto# omicidio# Portici# suicidio