le notizie che fanno testo, dal 2010

Milano: muore 60enne accoltellato da ex compagno

Non ce l'ha fatta un uomo di 60 anni accoltellato dal suo ex compagno, pare dopo una lite di gelosia. In casa, trovata anche delle droga.

Tragedia a Milano, dove un uomo di circa 60 anni, Pierluigi Picchetti, autore teatrale, è stato accoltellato nella sua casa in affitto, in via Fleming, dall'ex fidanzato, Giuseppe, 35 anni. A ricostruire la scena dell'omicidio lo stesso Giuseppe, che racconta di una relazione finita, situazione che a quanto pare la vittima non accettava. Giuseppe spiega di un litigio intercorso domenica tra i due, che abitavano ancora insieme, nato a causa della gelosia della vittima. Pierluigi Picchetti avrebbe ad un certo punto preso in mano un coltello da cucina minacciando Giuseppe, che sarebbe riuscito a togliergli il coltello dalle mani. In effetti, Giuseppe presenterebbe delle ferite sui palmi che coinciderebbero con il racconto. In preda alla rabbia, e forse anche sotto effetto di qualche sostanza, Giuseppe si sarebbe poi lanciato verso la sua vittima, sferrando prima una coltellata al collo e poi all'addome. Pierluigi Picchetti è rimasto attaccato alla vita per qualche ora, dopo il ricovero al San Carlo, ma alla fine non ce l'ha fatta. Sul caso sta indagando il commissariato di Rho, anche perché in casa sarebbe stata rinvenuta della droga.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# droga# Milano# omicidio# Rho