le notizie che fanno testo, dal 2010

Delitto Lignano: fermato a Cuba fratello Lisandra. Presto estradizione?

Sembra che il fratello di Lisandra, in carcere per l'omicidio dei due coniugi massacrati a Lignano Sabbiadoro, sia stato fermato a Cuba. si attende la rischista di estradizione?

Sarebbe stato fermato a Cuba il fratello di Lisandra Aguila Rico, la ragazza di 21 anni in carcere per l'omicidio dei due coniugi massacrati a Lignano Sabbiadoro (Udine) . Reiver Laborde Rico, soprannonimato Tyson per la sua stazza, è indatti indagato insieme alla sorella per l'uccisione di Paolo Burgato e Rosetta Sostero. La ragazza era stata fermata quando già fuori dal Firuli, mentre Tyson era già volato a Cuba, dove ha una moglie e un figlio. Anche se l'Interpol è stata subito attivata, la Procura di Udine non avrebbe ancora disposto la cattura del 24enne a livello internazionale. Si ipotizza quindi, se l'informazione del fermo risultasse confermata, che la polizia di Cuba possa aver agito "indipendentemente", magari dopo aver acquisito informazioni utili anche dai 4 giornalisti italiani che nei giorni scorsi erano stati trattenuti sull'isola caraibica per una irregolarità del visto. I giornalisti, infatti, erano riusciti a parlare con Reiver Laborde Rico (che si sarebbe professato innocente), ed ora il ragazzo potrebbe essere trattenuto dalla autorità cubane fino alla richiesta dell'estradizione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: