le notizie che fanno testo, dal 2010

Cesena, muore 20enne accoltellata da ex fidanzato geloso

Non ce l'ha fatta la ragazza accoltellata dal suo ex fidanzato, che sembra l'abbia colpita alla gola. La loro storia era finita da tempo, ma sembra che lui non si fosse mai rassegnato.

Tragedia in pieno centro di Cesena, dove un ragazza di soli 20 anni è stata accoltellata, sembra alla gola, da un suo ex fidanzato. Figlia di un ispettore della polizia stradale di Cesena, la ragazza era con un'amica, nel primo pomeriggio, davanti al centro di recupero scolastico "Cartesio", che frequentava per prendere il diploma. Mentre attendeva di entrare per seguire le lezioni, le si avvicina un ex fidanzato, di pochi anni più grande. Probabilmente il ragazzo conosceva le abitudini della giovane, anche perché nonostante la loro relazione fosse finita già da un po' di tempo sembra che lui non si rassegnasse al fatto che non sarebbero più tornati insieme. Le cronache raccontano di telefonate e anche qualche litigio. E forse è stato l'ennesimo litigio a far scattare la furia del ragazzo, che ha estratto un coltello per colpire la giovane, sembra al collo. Discussione o meno, in tanti si domandano come mai il ragazzo avesse con sé un coltello. Dopo aver aggredito la sua ex fidanzata, lui scappa con uno scooter, lei rimane sulla strada, agonizzante e un immigrato angolano chiama i soccorsi e la polizia. Sul luogo dell'aggressione anche il padre poliziotto, e nonostante la ragazza sia stata trasportata immediatamente all'ospedale Bufalini, per lei non c'è stato niente da fare. L'ex fidanzato invece è stato arrestato mentre pedalava su una pista ciclabile a San Carlo, a pochi chilometri da Cesena (aveva lasciato il motorino per una bicicletta). Sembra che fosse in stato confusionale, ed è stato subito portato in commissariato per l'interrogatorio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Cesena# scooter