le notizie che fanno testo, dal 2010

Istat: sale occupazione nel secondo trimestre 2017 ma solo a termine

L'Istat pubblica i dati dell'occupazione nel secondo trimestre del 2017, sottolineando che in oltre otto casi su dieci i dipendenti sono con contratti a termine.

L'Istat rivela che nel secondo trimestre del 2017 l'occupazione in Italia presenta una nuova crescita congiunturale (+78mila, +0,3%) dovuta all'ulteriore aumento dei dipendenti (+149mila, +0,9%), anche se in oltre otto casi su dieci questi sono con contratti a termine (+123mila, +4,8%).
Male invece per gli indipendenti, che continuano invece a calare (-71mila, -1,3%). Il tasso di occupazione cresce quindi di 0,2 punti rispetto al trimestre precedente.
Rispetto invece al secondo trimestre 2016 si stima una crescita di 153mila occupati (+0,7%) che riguarda però ancora una volta soltanto i dipendenti (+356mila, +2,1%), oltre tre quarti dei quali a termine, a fronte della rilevante diminuzione degli indipendenti (-3,6%).
La disoccupazione resta sempre alta, diminuendo di appena 0,4 punti percentuali rispetto al trimestre precedente e di 0,6 punti in confronto a un anno prima.

© riproduzione riservata | online: | update: 12/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
disoccupazione Istat Italia occupazione
social foto
Istat: sale occupazione nel secondo trimestre 2017 ma solo a termine
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI