le notizie che fanno testo, dal 2010

Nuoto Europei: oro, argento e bronzo tinti azzurri

Altra medaglia d'oro per l'Italia agli Europei di nuoto in vasca corta a Eindhoven. Federico Colbertaldo si conquista il gradino più alto nei 1.500 stile libero. La Pellegrini dopo il malore di ieri mattina è arrivaro il bronzo.

Altra medaglia d'oro per l'Italia agli Europei di nuoto in vasca corta a Eindhoven. Federico Colbertaldo si conquista il gradino più alto del podio nei 1.500 stile libero con il tempo di 14'35"36. Nella stessa gara Samuel Pizzetti non riesce ad andare oltre al quarto posto con 14'45"32. Davanti a lui l'olandese Job Kienhuis, mentre al secondo posto si piazza l'ucraino Serguei Frolov.
Federica Pellegrini, dopo il malore di ieri mattina durante la batteria dei 400 stile libero, ha dichiarato di stare bene e si è presentata carica alla staffetta 4X50 mista del pomeriggio. Per gli azzurri infatti è arrivaro il bronzo, piazzandosi dietro all'Olanda (oro) e Bielorussia (argento).
Fabio Scozzoli arriva terzo ad ex aequo nei 50 metri rana, dividendo così il bronzo con il tedesco Hendrik Feldwehr, mentre Elena Gemo si guadagna la medaglia d'argento nei 50 metri dorso. Nella gara dei 100 metri stile libero Luca Dotto arriva terzo regalando al medagliere azzurro un altro bronzo. I primi posti sul podio sono andati a due russi: la medaglia d'oro è stata vinta da Daniil Izotov, l'argento da Evgheni Lagunov.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: