le notizie che fanno testo, dal 2010

Europei nuoto, rana d'oro per Scozzoli, Dotto d'argento nei 100sl

A Stettino, in Polonia, Fabio Scozzoli e Luca Dotto hanno conquistato le prime medaglie azzurre degli Europei di nuoto in vasca corta. Il 23enne romagnolo trionfa nei 50 metri rana maschili conquistando l'oro, mentre il 21enne veneto è argento nella finale dei 100 metri stile libero.

Fabio Scozzoli è la prima medaglia d'oro azzurra agli Europei di nuoto in vasca corta. A Stettino, in Polonia, il nuotatore italiano ha trionfato nei 50 metri rana maschili con il tempo di 26.25, "bruciando" lo sloveno Damir Dugonjic, argento con 26.34. A completare il podio è il norvegese Alexander Dale Oen che ha fermato il cronometro a 26.49 mentre Mattia Pesce, altro italiano in batteria, è risultato solo ottavo. Ma a dare un'altra soddisfazione agli azzurri ci ha pensato Luca Dotto, guadagnandosi la medaglia d'argento nella finale dei 100 metri stile libero. L'azzurro, che ha chiuso con il tempo di 46.89, è stato battuto solo dal russo Sergej Fesikov (medaglia d'oro con il tempo di 46.56) mentre è arrivato davanti all'ungherese Krisztian Takacs, terzo con 47.46. L'altro italiano in gara, Andrea Rolla, ha chiuso invece al quinto posto festeggiando il suo primato personale di 47"62.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Europei# finale# nuoto# Polonia