le notizie che fanno testo, dal 2010

Referendum 12 e 13 giugno: obiettivo QUORUM. Se voti avrai gli sconti

Mentre il governo cerca, nuovamente, di cancellare di quesito sul nucleare, ricorrendo alla Consulta (che si riunirà martedì), parte l'iniziativa "San Tommaso is back" promossa dalla cantautrice Pilar: se voti, scheda alla mano, avrai diversi sconti in tutta Italia.

E' partita l'iniziativa "San Tommaso is back". In poche parole se gli esercizi o gli organizzatori di eventi che partecipano all'iniziativa promossa dalla cantautrice romana Pilar non vedono, tessera elettorale alla mano, che hai votato al referendum del 12 e 13 giugno non ti faranno alcuno sconto. Se invece hai contribuito a raggiungere il quorum, ecco fioccare lo sconto. La lista degli eventi "San Tommaso is back" è aggiornata sul sito internet dedicato all'iniziativa (www.santommasoisback.com), e chiunque potrà aggiungersi a questa "rete di eventi, ideata dalla cantautrice romana Pilar e coadiuvata dal lavoro di Giovanna Mirabella e di Francesco Lamorgese". L'idea della cantautrice nasce dalla riflessione che sui referendum del 12 e 13 giugno vi è stata una informazione troppo spesso assente e poco corretta. "E' nata dalla disperazione - spiega Pilar - Il nostro è un voto di scambio nobile, spingiamo a partecipare alla festa della democrazia". L'intento, infatti, è quello di "promuovere la partecipazione al referendum del 12 e 13 giugno, a prescindere dal colore della bandiera a cui si appartiene (o a cui si crede di appartenere) - si legge nel sito - avendo come unico intento quello di cercare di 'boicottare il boicottaggio' informativo in atto, oggi, in Italia". Un "boicottaggio" che sembra continuare, non solo per la scarsa informazione ma anche perché il governo, attraverso l'Avvocatura generale dello Stato, è ricorso alla Corte Costituzionale per tentare, nuovamente, di cancellare il quesito sul nucleare (Referendum nucleare: governo ricorre a Consulta,chiede inammissibilità - http://is.gd/5yuzk0), tra l'indifferenza quasi totale dei media. Martedì si riunirà la Consulta che dovrà prendere una decisione sulle istanze presentate dal governo, mentre Silvio Berlusconi continuava a ripetere che avrebbe preso "atto del volere dei cittadini". L'iniziativa di "San Tommaso is back" nasce inoltre dalla giusta convinzione che "il referendum, se ben esercitato, può rappresentare la massima espressione di Democrazia diretta". L'obiettivo da raggiungere, come è già successo in Sardegna, è quindi il QUORUM, per dimostrare davvero che questa volta "il vento è cambiato".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: