le notizie che fanno testo, dal 2010

Programma nucleare Iran: altri 7 mesi di negoziati

I rappresentanti del P5 + 1, cioè Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Cina, Germania e Russia, insieme all'Iran, hanno deciso di far slittare di ulteriori 7 mesi il termine ultimo dei negoziati sul programma nucleare iraniano, anche se le parti puntano a chiudere l'accordo politico entro i prossimi 4 mesi.

Alla fine, il termine ultimo dei negoziati sul programma nucleare iraniano è slittato di altri 7 mesi, anche se le parti puntano a chiudere l'accordo politico entro i prossimi 4 mesi. "Abbiamo sviluppato una chiara comprensione di massima in merito all'accordo da raggiungere, ma esistono ancora significativi punti di disaccordo" precisa infatti il segretario di Stato USA. John Kerry ha quindi assicurato che i rappresentanti del P5 + 1, cioè Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Cina, Germania e Russia, insieme all'Iran, riprenderanno immediatamente il lavoro, anticipando che i colloqui riprenderanno "al più presto". Infine, John Kerry specifica che le sanzioni rimarranno in vigore fino a quando l'Iran non risponderà alle domande della comunità globale in merito al suo programma nucleare".

© riproduzione riservata | online: | update: 24/11/2014

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Programma nucleare Iran: altri 7 mesi di negoziati
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI