le notizie che fanno testo, dal 2010

Meteo neve a Roma: si circola solo con catene fino alle 12 di domenica

La situazione neve a Roma, almeno per chi ci abita, è piuttosto evidente. La città è ricoperta da un fitto strato di neve, alto anche diversi centimetri, mentre le strade sono per lo più impraticabili. Un ordinanza del sindaco di Roma Gianni Alemanno obbliga l'uso di catene dentro l'anello ferroviario.

Roma si sveglia imbiancata. La città eterna si cristallizza sotto un manto di neve, come non se ne vedeva da tanti anni. La neve a Roma era stata annunciata da diversi giorni, e come da previsioni meteo sulle strade e sui tetti della Capitale si è addensato un fitto strato, che a seconda delle zone raggiunge anche i 10 centimetri. I romani si affacciano stupiti per godere questo incredibile spettacolo, con la neve ancora candida perché in pochi si azzardano, finora, ad uscire di casa. Per le vie si intravedono a volte solo le piccole orme di qualche gatto romano temerario e quelle dei cani, portati a passeggio con tanto di giubbottino dai loro padroni. Le automobili sono completamente ricoperte di neve e ghiaccio, e la maggioranza delle strade sono impraticabili. Anche per questo il sindaco di Roma Gianni Alemanno, oltre a disporre la chiusura delle scuole per oggi sabato 4 febbraio, ordina "a partire dalle ore 00,01 del 4 febbraio 2012 e fino alle ore 12.00 di domenica 5 febbraio 2012 il divieto della circolazione veicolare privata all'interno dell'anello ferroviario per tutti gli autoveicoli sprovvisti di catene a bordo e/o di gomme termiche/invernali e per tutti i ciclomotori e motoveicoli". Fino alle ore 12:00 di domenica 5 febbraio, quindi, tranne le categorie esentate (vedi ordinanza http://is.gd/TcBFfs), moto e auto senza catene o pneumatici invernali (o gomme termiche) non potranno circolare, ma solo all'interno dell'anello ferroviario (vedi mappa http://is.gd/kwYjJb).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: