le notizie che fanno testo, dal 2010

Meteo neve Roma: su GRA 12 uscite chiuse in zona Nord. Auto bloccate

Il meteo assicura che neve e gelo a Roma andranno via via scomparendo nel corso della giornata di sabato 4 febbraio. Nonostante questo la fitta nevicata che si è abbattuta sulla Capitale sta creando non pochi disagi soprattutto nella zona Nord, dove diversi automobilisti sono anche rimasti bloccati sul Grande Raccordo Anulare.

La neve a Roma ha colpito in particolare la zona Nord della Capitale, quella tra la Bufalotta e Trionfale. Gli abitanti di questi quartieri questa mattina si sono svegliati con uno spettacolo come non se ne vedeva ormai da anni: strade, tetti, alberi, automobili e moto ricoperti da diversi centimetri di neve, che rende soprattutto la circolazione impraticabile. Già ieri pomeriggio, intorno alle 18:00, sul Grande Raccordo Anulare, mentre imperversava una fitta nevicata, ci sono stati diversi disagi, tanto che anche delle squadre delle Protezione Civile sono dovute intervenire per bloccare centinaia di automobilisti rimasti bloccati. Sembra però che alcuni di questi non siano riusciti ad arrivare a destinazione, tanto che alcuni mezzi per diverse ore sono stati abbandonati e gli automobilisti si sono riparati nelle piazzole di emergenza. La polizia stradale sta continuando a soccorrere le persone bloccate negli autoveicoli, soprattutto nei pressi delle uscite Bufalotta e Salaria, dove ci sono diverse auto in panne. Per permettere ai mezzi spargisale di entrare in azione, è stata disposta la chiusura di 12 uscite su 31 del Grande Raccordo Anulare, carreggiata esterna, quelle appunto in zona Nord tra Bufalotta e Trionfale.
Le previsioni meteo e il bollettino della Protezione Civile, comunque, assicurano sul fatto che questa ondata eccezionale di gelo e neve che si è abbattuta su Roma dovrebbe andare via via attenuandosi nel corso della giornata di oggi sabato 4 febbraio, tanto che domenica 5 febbraio il cielo dovrebbe essere poco nuvolo con temperature lievemente più alte.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: