le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai1: documentario su Arturo Benedetti Michelangeli, vita e carriera

"In occasione del ventennale della morte di uno dei più grandi musicisti italiani, il documentario Arturo Benedetti Michelangeli, celebrerà e ricorderà un talento straordinario conosciuto in tutto il mondo e un personaggio estroso, il più possibile lontano dai riflettori", viene illustrato in un comunicato la Rai.

"In occasione del ventennale della morte di uno dei più grandi musicisti italiani, il documentario Arturo Benedetti Michelangeli, celebrerà e ricorderà un talento straordinario conosciuto in tutto il mondo e un personaggio estroso, il più possibile lontano dai riflettori. Prodotto da Gloria Giorgianni per Anele, scritto e diretto da Nino Bizzarri, il documentario va in onda venerdì 19 giugno alle 23.30 su Rai1 e sarà un racconto completo e vivace che ripercorre la vita e la carriera di un grande pianista con le testimonianze originali ed esclusive di personaggi e musicisti illustri come Salvatore Accardo, Nicola Piovani, Danilo Rea, e amici e allievi del grande Maestro come Paolo Mettel (suo storico collaboratore), Armando Torno, Mya Tannenbaum, Isacco Rinaldi e altri, che ricordano come la perizia e la passione di Arturo Benedetti Michelangeli abbia segnato la musica classica italiana e la loro personale carriera di musicisti. Lo stesso regista Nino Bizzarri, come lui stesso afferma, ascoltando la registrazione di Sonata N° 2 di Chopin, è rimasto ipnotizzato e ha scoperto che, proprio come certi grandi poeti della modernità, dietro l'impassibile maschera del dandy, nascondeva la fragilità dell'uomo solo. La sua aspirazione alla perfezione, di cui tutti parlano, non era una mania, ma un bisogno profondo che forse lo ha ucciso. Le grafiche che scandiscono i capitoli del documentario sono state realizzate da Vito Picchinenna, Simone Silvestri, Sara Presciutti, il commento musicale originale é stato composto da Luis Siciliano e il montaggio da Paolo Petrucci" si rende noto dalla tv pubblica.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: