le notizie che fanno testo, dal 2010

Torino: sequestro di mozzarelle che diventano blu

Strana mozzarella che a contatto con l'aria diventa blu. Una donna denuncia il fatto e i carabinieri del NAS di Torino le mettono sotto sequestro cautelativo sanitario.

Una donna acquista una mozzarella e appena la apre questa diventa rapidamente blu. Filma lo stano fenomeno con un cellulare e denuncia il fatto alla polizia. I carabinieri del NAS di Torino hanno così sottoposto le strane mozzarelle blu a sequestro cautelativo sanitario presso nota catena di distribuzione che rifornisce i discount del Nord Italia. La stessa catena di distribuzione pare che avesse già avviato un "richiamo" per queste mozzarelle, a seguito di altre numerose segnalazioni pervenutegli. I NAS hanno così appurato che tali mozzarelle venivano importate da uno stabilimento tedesco. Ora campioni di questo prodotto sono presso i laboratori dell'istituto Zooprofilattico di Torino e a centro antidoping dell'ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano (Torino) per capire le cause che provocano questo impressionante mutamento di colore appena la mozzarella viene a contatto con l'aria ed eventualmente formulare una ipotesi di reato. Ora comunque non c'è pericolo di comperare la mozzarella blu, visto che la partita è stata individuata e bloccata. Per ora non si sa se ciò che fa diventare blu le mozzarelle sia qualche sostanza tossica, quello che è certo è che non si tratta di una mozzarella fatta solo di latte e caglio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: