le notizie che fanno testo, dal 2010

Mangia mozzarella blu e si infiamma la bocca

Un uomo, dopo aver mangiato una mozzarella blu, di quelle sequestrate dai NAS in tutta italia, ha avuto una forte infiammazione a labbra e gengive. Ancora da stabilire la relazione certa tra i due fatti.

Forse primo caso di intossicazione legato al consumo delle mozzarelle blu, quelle sequestrate ormai un po' in tutta Italia dai carabinieri del NAS. Un uomo di Saccolongo (Padova) aveva acquistato un paio di mozzarelle importate dalla Germania prima che l'allarme si diffondesse e le mozzarelle venissero ritirate dal mercato. L'uomo ha mangiato subito una mozzarella, riponendo la seconda in frigorifero. Dopo un giorno si è accorto che dalla mozzarella era uscito un liquido azzurro e che dopo tre giorni era completamente blu. Intanto gli era sorta una infiammazione in bocca, su labbra e gengive, che pare non sia ancora guarita. Non esiste ancora una relazione certa tra i disturbi dell'uomo e la mozzarella blu e saranno le analisi dell'Istituto zooprofilattico di Legnaro a dimostrare l'eventuale connessione. Quello che è certo è che per ripulire il piatto tinto di blu, dove era riposta la mozzarella, c'è stato bisogno di usare una spugnetta abrasiva. Quindi probabilmente un semplice colluttorio non è bastato all'uomo per pulirsi la bocca.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: