le notizie che fanno testo, dal 2010

Favero (PD): avviare indagine su morti bianche in attività agricole

"Dopo la chiusura delle indagini su amianto, aeroporto di Fiumicino e caporalato, che erano già in corso, ora riproporrò di procedere subito con l'inchiesta sugli incidenti nelle attività agricole", spiega in un comunicato l'esponente del PD Nicoletta Favero.

"Nel mio territorio, a Lessona, in provincia di Biella, un altro agricoltore è morto ieri travolto dall'albero che stava tagliando. Rivolgo ai famigliari di Gianfranco Colombo, 53enne di Mongrando, un pensiero di cordoglio e grande vicinanza. Il suo decesso segue quello del 18enne di Stresa Filippo Turati, morto durante il taglio di piante in un bosco a Stresa. Di fronte a questi dati dico chiaramente che le morti sul lavoro in agricoltura sono un fenomeno in crescita che come Commissione di inchiesta sugli infortuni del lavoro del Senato dobbiamo approfondire" sottolinea in una nota Nicoletta Favero.
La senatrice del Pd quindi prosegue: "Dopo la chiusura delle indagini su amianto, aeroporto di Fiumicino e caporalato, che erano già in corso, ora riproporrò di procedere subito con l'inchiesta sugli incidenti nelle attività agricole. - aggiungendo - La sensazione è che sia necessaria più formazione sulla sicurezza. Gli agricoltori muoiono spesso schiacciati dai mezzi pesanti che usano o dalle piante. Eppure morire di lavoro non può essere così facile. Solleverò di nuovo la questione nella Commissione presieduta dalla senatrice del PD Camilla Fabbri, è necessario approfondire questo fenomeno alla ricerca di possibili misure di contrasto."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: