le notizie che fanno testo, dal 2010

Strauss-Kahn: sono innocente. Sequestro, tentato stupro e sex crime

Dominique Strauss-Kahn, 62 anni, si sarebbe dichiarato innocente, davanti ad un tribunale di New York, per le accuse di tentato stupro, atto sessuale criminale (sex crime) e sequestro di persona. Avrebbe tentato di abusare di una cameriera nella stanza del Sofitel Hotel di New York.

Dominique Strauss-Kahn, 62 anni, si sarebbe dichiarato innocente, davanti ad un tribunale di New York, per le accuse di tentato stupro, atto sessuale criminale (sex crime) e sequestro di persona. Anche la moglie, Anne Sinclair, si schiera nettamente in difesa del marito, affermando in una dichiarazione di non avere "alcun dubbio" che l'innocenza di Strauss-Kahn "sarà dimostrata". Ad accusare il direttore generale del Fondo Monetario Internazionale (FMI) è una cameriera 32enne del prestigioso Hotel Sofitel che si trova nel cuore di Times Square, a New York. La cameriera avrebbe raccontato di essere entrata nella stanza di Dominique Strauss-Kahn, dal costo di 3000 euro a notte, nel primissimo pomeriggio di sabato 14 maggio per pulirla, pensando che fosse vuota. All'improvviso, invece, Strauss-Kahn sarebbe uscito "nudo dal bagno" ed è corso "nel foyer della stanza dove lei si trovava, l'ha spinta in camera da letto e ha iniziato ad abusare di lei - racconterebbero fonti della polizia newyorkese - La donna si è liberata ma lui l'ha assalita nell'antibagno dove è riuscito a portare a termine un atto sessuale e ha tentato di chiuderla in stanza a chiave". Come sottolinea anche Rainews, nello Stato di New York per sex crime si intende anche il rapporto orale. Dominique Strauss-Kahn è stato arrestato mentre era già bordo di un volo Air France diretto a Parigi, pronto a partire da lì a poco. Sembra infatti che il direttore generale dell'FMI abbia lasciato la camera del Sofitel "in fretta", dimenticando anche il suo cellulare e altri oggetti personali. La polizia di New York avrebbe già fatto i dovuti controlli nella camera d'albergo, e pare che abbiano trovato anche "reperti che potrebbero contenere DNA". La cameriera, dopo aver chiamato la polizia, sarebbe stata trasportata da un'ambulanza dell'Emergency Medical Service al Roosevelt Hospital, dove sarebbe stata medicata per delle "ferite lievi".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: