le notizie che fanno testo, dal 2010

Fidanzata Marco Masini aggredita da 2 uomini. Tunisino 25enne la salva

La fidanzata di Marco Masini, Aurora, è stata scippata e aggredita da due uomini in Lungarno Santa Rosa a Firenze. A salvarla un ragazzo di 25 anni tunisino, che ha messo in fuga i due delinquenti.

Brutta avventura per la fidanzata del cantante Marco Masini, oltretutto capitata di venerdì 13, ma che a dispetto di qualunque superstizione è finita bene grazie all'intervento provvidenziale di un ragazzo tunisino. La fidanzata di Marco Masini, Aurora, poco più che ventenne, era uscita appena dal parrucchiere quando, viaggiando sullo scooter, si era dovuta fermare a causa di un piccolo malore, forse provocato dal caldo. La sosta è avvenuta a in Lungarno Santa Rosa a Firenze e, appena Aurora si è fermata, racconta alla polizia, due persone, forse originarie dell'Est, l'hanno prima derubata della borsetta strappandogliela di mano, e poi hanno gettato a terra la ragazza. A quel punto, racconta Aurora, i due aggressori avrebbero tentato di trascinarla, tirandola per i capelli, dietro una siepe situata sul greto del fiume, forse con l'intento di violentarla. Per fortuna le sue urla sono state sentite da un ragazzo tunisino di appena 25 anni, che è immediatamente accorso per aiutare la ragazza. Aurora racconta che vi sarebbe stata anche una colluttazione tra il tunisino e i due aggressori. Il ragazzo è riuscito quindi a liberare Aurora, che nel frattempo ha chiamato il 113, e a mettere in fuga i due delinquenti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# caldo# Firenze# fiume# Marco Masini# scooter