le notizie che fanno testo, dal 2010

Sonia Rykiel è morta, ma non diventerà mai demodé

Morta la "regina del tricot" Sonia Rykiel, all'età di 86 anni. Divenne famosa per aver riabilitato la lana nell'alta moda, e fu la prima stilista a a produrre capi in maglia stampati e a realizzare maglioni di ogni foggia. Fu Sonia Rykiel a coniare il termine "démodé".

E' morta all'età di 86 anni Sonia Rykiel, la stilista francese a cui si deve la nascita del termine "démodé", coniato nel 1976. La fama di Sonia Rykiel, nata Sonia Flis, si consolidò dopo che la rivista Elle le dedicò una copertina al suo lavoro, incentrato soprattutto ad inizio carriera sulla produzione della lana. La Rykiel fu anche la prima stilista a produrre capi in maglia stampati e a realizzare maglioni di ogni foggia e misura, e dopo il nero si sbizzarì con ogni tipo di colore. Per questo motivo fu ribattezzata la "regina del tricot".

Negli ultimi anni però Sonia Rykiel estese la sua produzione, fino a commercializzare dal 2003 una propria linea di sex toys. La Rykiel si scoprì inoltre anche scrittrice, e pubblicò due libri sulla moda (Et je la voudrais nue... e Paris Sur le pas de Sonia Rykiel) ed una raccolta di favole per bambini (Tatiana Acacia). Dal 1997 era effetta dal morbo di Parkinson, ma rivelò di essere malata solo nel 2012 in un libro autobiografico intitolato N'oubliez pas que je joue.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# bambini# lavoro# libri# moda# Parkinson# Sonia Rykiel