le notizie che fanno testo, dal 2010

Krizia diventa cinese. Zhu ChongYun: continuità con collezioni made in Italy

Krizia, storico marchio della moda dela società italiana fondata da Mariuccia Mandelli 60 anni fa, diventa cinese. A comprare Krizia, la cinese Shenzhen Marisfrolg Fashion Co Ltd, guidata dall'imprenditrice Zhu ChongYun che promette: "Voglio dare continuità allo stile di Krizia, con collezioni tutte made in Italy".

Krizia, storico marchio della moda dela società italiana fondata da Mariuccia Mandelli 60 anni fa, diventa cinese. A comprare Krizia, la cinese Shenzhen Marisfrolg Fashion Co Ltd, azienda leader sul mercato asiatico del pret-à-porter di fascia alta a guida dell'imprenditrice Zhu ChongYun. "Sono una grande ammiratrice del lavoro di Mariuccia Mandelli e davvero orgogliosa di prenderne l'eredità. Voglio dare continuità allo stile di Krizia, con collezioni tutte made in Italy. Sono decisa a rafforzare il mito di Krizia nel mondo, seguendone lo stile e ripetendone i grandi successi" promette Zhu ChongYun mentre Mariuccia Mandelli è convinta del fatto che l'imprenditrice cinese abbia "la forza e il talento per continuare al meglio il nostro lavoro e portare Krizia a raggiungere nuovi successi nel mondo". Nei prossimi cinque anni la società cinese prevede di aprire nuovi negozi a marchio Krizia a Pechino, Shanghai, Guangzhou, Shenzhen e Chengdu, nonché riaprire i punti vendita nelle più importanti città in Europa, Giappone e USA.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Europa# Giappone# lavoro# moda# Shanghai