le notizie che fanno testo, dal 2010

Colombia: ogni 120 minuti un abuso sessuale su minori, anche neonati

La Fides riferisce i drammatici dati sugli abusi sessuali in Colombia, che vedono vittime persino i neonati.

"Secondo le cifre ufficiali, in Colombia ogni 120 minuti si diffonde la notizia di abusi sessuali. Su dieci casi, sette tra le vittime sono bambini. Nell'80% delle denunce l'aggressore è una persona vicina, come genitori, parenti, amici e altri minori" riferisce in una nota la Fides.

"Nei mesi di gennaio e febbraio di quest'anno, gli investigatori del dipartimento che si occupa della tutela di Infanzia e Adolescenza hanno ricevuto 2.600 procedimenti per violenza sessuale contro minori" prosegue l'agenzia di stampa cattolica.

Dall'organo di informazione delle Pontificie Opere Missionarie informano dunque: "Durante il 2016, l'Istituto di Medicina Legale ha seguito 17.908 casi di minori vittime di denunce di presunto abuso sessuale. Il 2017 non promette bene. Da gennaio a marzo sono stati assistiti 4.315 minori di 17 anni. Il maggior numero di casi si riscontrano in bambine e bambini tra i 10 e i 14 anni. Seguono quelli tra cinque e nove anni. Non vengono risparmiati a questa crudeltà neanche i neonati. Quasi 500 bambini, appena nati fino a 4 anni di età, sono stati sottoposti ad esami medici per presunti abusi."

"La legislazione colombiana stabilisce come sanzione massima per un minorenne una pena di otto anni e si applica solo in caso di omicidio. La condanna massima è di 60 anni di carcere anche se sono in tanti a volere l'ergastolo per chi compie questo tipo di reato contro i minori" si riferisce in conclusione.

© riproduzione riservata | online: | update: 26/04/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Colombia: ogni 120 minuti un abuso sessuale su minori, anche neonati
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI