le notizie che fanno testo, dal 2010

Radio3Mondo: oggi con Amref per sanare le ferite di Garissa

"A più di tre mesi di distanza dall'attacco al campus universitario di Garissa per mano di un commando di Al Shabaab la popolazione locale continua a vivere in condizioni molto difficili. Martedì 21 luglio alle 11.00 Anna Mazzone ne parla a Radio3Mondo con Tommy Simmons, Fondatore di Amref Italia in collegamento da Garissa", viene spiegato in un comunicato dalla tv pubblica di Stato.

La tv di Stato comunica attraverso quest'ultima nota: "A più di tre mesi di distanza dall'attacco al campus universitario di Garissa per mano di un commando di Al Shabaab la popolazione locale continua a vivere in condizioni molto difficili. La settimana dopo l'attacco del 2 aprile più di 60 medici ed infermieri dell'ospedale della città hanno fatto i bagagli e se ne sono andati, molte scuole della contea hanno perso la maggior parte degli insegnanti e dopo l'ultimo attacco più a nord, a Mandera, stanno scappando anche gli operai e i manovali."
"Come possono lavorare le organizzazioni della società civile in queste condizioni? Il terrorismo e il radicalismo che hanno investito ampie zone del Kenya - poi osserva la Rai -, della Somalia, della Nigeria, del Mali, della Siria e della Libia che impatto hanno sui processi di sviluppo e di tutela sociale? Martedì 21 luglio alle 11.00 Anna Mazzone ne parla a Radio3Mondo con Tommy Simmons, Fondatore di Amref Italia in collegamento da Garissa."
"E ancora: Quali sono le speranze e le paure dei migranti maliani che decidono di lasciare il Mali per l'Europa affrontando un viaggio di migliaia di chilometri? Ogni anno migliaia di persone tentano la traversata: il flusso migratorio da questo Paese è cresciuto molto negli ultimi anni. Cosa sta succedendo in Mali? Lo chiediamo a Domenico Quirico - si spiega al termine -, inviato de La Stampa e ad Andrea De Georgio, giornalista freelance che vive in Mali."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: