le notizie che fanno testo, dal 2010

Migranti, reportage da Macedonia, Grecia e Brebbero: a Terra, seconda serata 22 febbraio

"Mente ai vertici europei i capi di governo si accapigliano, mentre Vienna minaccia, l'Ungheria chiude i varchi, Slovenia e Serbia alzano la voce, loro, i migranti, sbarcano pronti a correre ogni rischio pur di guadagnarsi un altro futuro. Parte dalla piccola città di Gevgelija, 20.000 anime a ridosso della Grecia, il viaggio di 'Terra!'", viene riferito con un comunicato da Mediaset.

"Mente ai vertici europei i capi di governo si accapigliano, mentre Vienna minaccia, l'Ungheria chiude i varchi, Slovenia e Serbia alzano la voce, loro, i migranti, sbarcano pronti a correre ogni rischio pur di guadagnarsi un altro futuro" riferisce in una nota l'azienda del gruppo Fininvest.
Mediaset divulga in aggiunta: "Le immagini che arrivano dalla Macedonia commuovo. Profughi, a centinaia, bloccati al confine con la Grecia. Non possono tornare indietro, da dove sono scappati, né andare avanti. Tra loro e la meta sognata, l'Unione europea, ci sono le divise della polizia di Skopje, i manganelli e il filo spinato. Parte dalla piccola città di Gevgelija, 20.000 anime a ridosso della Grecia, il viaggio di 'Terra!' - in onda lunedì 22 febbraio, in seconda serata, su Retequattro - nella disperazione di uomini e donne in fuga. Il settimanale di Toni Capuozzo raccoglie le voci, le testimonianze, le speranze di quanti scappano dalla guerra, ma anche il pianto di chi intuisce il fallimento del proprio progetto."
"Quel filo spinato davanti a loro è una minaccia, ma anche un atto d'accusa contro la Grecia per la sua apparente incapacità di contenere il flusso di quanti, sbarcati sulle sue coste, puntano a nord, lungo la via balcanica" prosegue l'azienda di Cologno Monzese.
La società guidata da Fedele Confalonieri conclude infine: "Verso un'Europa alle prese con la crisi economica, attraversata da pulsioni xenofobe, in qualche caso nostalgica di muri e confini. Non lontano da noi, al Brennero, l'Austria ha fatto sapere che intende moltiplicare i controlli per bloccare migranti e profughi in arrivo dall'Italia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: