le notizie che fanno testo, dal 2010

Migranti, pm Trapani: indagati non Ong ma suoi membri. Mafia nell'accoglienza

Audizione del procuratore facente funzioni di Trapani, Ambrogio Cartosio, in merito all'inchiesta per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina che coinvolge alcune Ong, o meglio alcuni suoi membri come dichiara il pm.

"Ci risulta che le Ong hanno fatto qualche intervento di salvataggio in mare anche senza informare la nostra Guardia costiera. La procura di Trapani ha in corso indagini sull'ipotesi di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina che coinvolgono non le Ong come tali ma persone fisiche appartenenti alle Ong" specifica il procuratore facente funzioni di Trapani, Ambrogio Cartosio, in audizione alla commissione Difesa del Senato riguardo l'inchiesta (coperta da segreto istruttorio) che vede indagati alcuni membri delle Organizzazioni non governative.

"Allo stato delle nostre acquisizioni - spiega il procuratore - registriamo casi in cui soggetti a bordo delle navi delle Ong sono evidentemente al corrente del luogo e del momento in cui si troveranno imbarcazioni di migranti: evidentemente ne sono al corrente da prima e questo pone un problema relativo alla regolarità di questo intervento". L'indagine finora non ha invece portato a riscontrare "contatti telefonici diretti tra persone in Libia e le Ong".

Cartosio ci tiene poi a precisare: "Allo stato delle nostre indagini escludo che ci siano elementi per poter dire che i finanziamenti ricevuti dalle Ong possano essere di origine illecita ed escludo anche che gli interventi di soccorso delle organizzazioni abbiano finalità diverse da quello umanitarie".

Il procuratore ha, invece, confermato le affermazioni del collega di Catania Carmelo Zuccaro sui presunti interessi mafiosi nei centri di accoglienza. "Qui - ha ammesso - la cosa è ben diversa. Dalle nostre indagini è emerso che soggetti contigui alle organizzazioni mafiose erano inseriti nel business dell'accoglienza e in qualche caso le autorizzazioni sono state revocate".

© riproduzione riservata | online: | update: 10/05/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Migranti, pm Trapani: indagati non Ong ma suoi membri. Mafia nell'accoglienza
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI