le notizie che fanno testo, dal 2010

Migranti: naufragio al largo dell'isola di Lesbo, morti anche 2 bambini

Si ribalta un gommone al largo dell'isola di Lesbo, in Grecia, e muiono quattro persone, tra cui due bambini. Riesplode quindi la polemica in merito al fatto che "l'accordo tra UE e Turchia sui migranti viola il diritto internazionale".

L'ennesimo viaggio della speranza di un gruppo di migranti si trasforma in un nuovo naufragio. Questa volta a perdere la vita sono sono quattro persone, di cui due bambini, annegati al largo dell'isola di Lesbo, in Grecia, dopo che si è rovesciato il piccolo gommone che tentava la traversata.

Riesplode quindi la polemica in merito al fatto che "l'accordo tra UE e Turchia sui migranti viola il diritto internazionale" come ha denunciato Save the Children. Precedentemente era stata invece Amnesty International a chiarire che "se l'Unione europea continuerà a rispedire in Turchia i richiedenti asilo si renderà complice di un sistema che non garantisce protezione agli immigrati".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: