le notizie che fanno testo, dal 2010
sei in: Speciale > La memoria dell'acqua esiste? Da Benveniste a Montagnier

La memoria dell'acqua esiste? Da Benveniste a Montagnier / SPECIALE

Che cosa è la memoria dell'acqua? Che cosa significa "acqua informata"? In questo Focus abbiamo raccolto tre articoli che ricordano come la memoria dell'acqua scoperta nel 1998 dallo scienziato francese Jacques Benveniste sia stato confermato da uno studio firmato da Montagnier, Aissa, Del Giudice, Lavallee, Tedeschi e Vitiello pubblicato sul prestigioso "Journal of Physics" e indirettamente da altre esperienze. Quindi l'omeopatia sarebbe scientificamente verificata, senza contare il "chemosignal" delle lacrime femminili.

Memoria dell'acqua: "ripetuto con successo in diversi laboratori"

[01/08/2011]  Le critiche del dott. Remuzzi sul Corriere della Sera vengono "smontate" dall'equipe di Montagnier. Vitiello: "Il lavoro è criticabile, ma da chi ne abbia la competenza". Del Giudice: "esperimento di Montagnier ripetuto con successo in quattro diversi laboratori". E Benveniste continua a ridere ...
leggi tutto>>

Omeopatia: Montagnier riscopre "memoria dell'acqua". Benveniste ride

[25/07/2011]  Jacques Benveniste aveva ragione. Uno studio firmato da Montagnier, Aissa, Del Giudice, Lavallee, Tedeschi e Vitiello pubblicato sul prestigioso "Journal of Physics" dimostra l'esistenza dell'"acqua informata". Si aprono nuove prospettive sui medicinali omeopatici. E Benveniste ride per ultimo ...
leggi tutto>>

Lacrime femminili abbassano libido maschile. La vendetta di Benveniste

[08/01/2011]  Stupore e plauso della comunità scientifica per l'effetto delle lacrime femminili sulla libido maschile: se un uomo le annusa ha un calo del desiderio. A questo punto urge che la Scienza dia il Nobel postumo anche a Jacques Benveniste, lo scopritore della "memoria dell'acqua" ...
leggi tutto>>

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: