le notizie che fanno testo, dal 2010

David Bowie: la dolce morte della Blackstar / SPECIALE

David Bowie è morto con una vena occultista. Se si legge fra le righe, tra il titolo dell'ultimo album Blackstar e la notizia che i poveri resti di Bowie sono stati immediatamente cremati senza che qualcuno potesse vederlo, rimangono pochi dubbi. David Bowie, il Duca Bianco, è stato stroncato dal cancro, senza che i suoi più intimi amici del mondo della musica ne sapessero niente (Brian Eno in primis). In questo speciale gli ultimi giorni dell'artista inglese, dal suo album testamento alla morte (anzi "dolce morte") avvolta nel mistero della sua tipica teatralità.

[18/01/2016]  David Bowie potrebbe davvero essere ricorso all'eutanasia, come ipotizzato da alcuni media subito dopo la sua morte? Duncan Jones, il figlio di David Bowie ha infatti ritwittato una lettera aperta scritta da un medico di cure palliative per malati terminali. Nella lettera Mark Taubert, consultente al Velindre NHS Trust, Cardiff ...
leggi tutto>>

[11/01/2016]  "David Bowie è morto pacificamente oggi circondato dalla sua famiglia dopo una coraggiosa battaglia contro il cancro durata 18 mesi" viene annunciato sull'account ufficiale del cantante attorno ore 8:30 di questa mattina. Lo staff chiede inoltre "di rispettare la privacy della ...
leggi tutto>>

[26/10/2015]  Dopo il tema musicale della serie televisiva "The Last Panthers", thriller in sei puntate coprodotto da Sky e Canal+, dopo l'addio alle scene dato indirettamente da David Giddings, promoter dell'Isle Of Wight Festival, David Bowie annuncia dalla sua pagina Facebook che l'8 gennaio (giorno del suo 69esimo compleanno) uscirà il suo 25esimo album in studio ...
leggi tutto>>

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
David Bowie: la dolce morte della Blackstar news
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI