le notizie che fanno testo, dal 2010

Oscar Pistorius: da "Blade Runner" a killer / focus

Oscar Pistorius poteva davvero dire di correre con le sue gambe, dato che a dispetto di ogni pronostico (è un amputato bilaterale per via di una malformazione neonatale) era diventato "the fastest man on no legs" (l'uomo più veloce senza gambe) e "Blade Runner" (riferito alle "lame" che usava al posto delle gambe).
Un mito anche per la nostra atleta paralimpica Bebe Vio. Poi la tragedia: Oscar Pistorius uccide la sua fidanzata, la modella Reeva Steenkamp. In questo Focus la sua tragedia umana.

[26/08/2016]  Il giudice sudafricano Thokozile Masipa ha respinto la richiesta di appello da parte dei procuratori dello Stato contro la condanna a 6 anni di carcere inflitta il 6 luglio scorso ad Oscar Pistorius, condannato per l'omicidio volontario della ex fidanzata Reeva Steenkamp, uccisa il il 14 febbraio 2013. Per la Procura infatti la pena ...
leggi tutto>>

[03/12/2015]  Oscar Pistorius, ben addestrato nelle armi, doveva sapere che qualcuno sarebbe morto quando ha sparato per ben 4 volte nella direzione del piccolo bagno della sua casa. Per la Corte d'Appello non è importante il fatto che chiusa all'interno c'era la fidanzata del campione paralimpico Reeva Steenkamp, tale dinamica ...
leggi tutto>>

[21/10/2014]  Oscar Pistorius è stato condannato a 5 anni per l'omicidio, giudicato colposo, della fidanzata Reeva Steenkamp, anche se tra circa 10 mesi l'atleta potrebbe già ottenere i domiciliari. Si chiude così la vicenda processuale (di primo grado) che ha visto alla sbarra a Pretoria l'ex campione paralimpico Oscar Pistorius, che nella notte tra il ...
leggi tutto>>

[12/09/2014]  Oscar Pistorius è stato giudicato colpevole né di omicidio premeditato né di omicidio volontario ma solo di omicidio colposo per l'uccisione della fidanzata Reeva Steenkamp, avvenuta il 14 febbraio 2013. Nella sentenza letta dal giudice Thokozile Masipa, viene precisato infatti che non ci sono sufficienti prove per sostenere la tesi che Pistorius sapeva che la Steenkamp era dietro la porta chiusa a chiave del bagno quando il campione paralimpico ha sparato, nelle ore prima dell'alba di San Valentino dello scorso ...
leggi tutto>>

[03/03/2014]  Prima udienza a Pretoria (Sudafrica) del processo sull'omicidio della modella Reeva Steenkamp, avvenuto il giorno di San Valentino di un anno fa. Unico imputato, il campione olimpico Oscar Pistorius si è dichiarato non colpevole sia per l'omicidio della fidanzata che per gli altri capi d'accusa, tra cui porto d'armi e uso di armi proibite. Rischia fino a 25 anni di carcere. I magistrati processeranno Pistorius per omicidio volontario, mentre l'atleta ha sempre ammesso di aver aperto il ...
leggi tutto>>

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Oscar Pistorius: da "Blade Runner" a killer news
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI