le notizie che fanno testo, dal 2010
sei in: Focus > Energia piezonucleare: l'energia pulita dalla pietre è realtà

Energia piezonucleare: l'energia pulita dalla pietre è realtà / FOCUS

C'è una pietra (piezonucleare) dello scandalo. Lo scandalo si declina in questi termini: "piezonucleare", "energia piezonucleare", "nucleare piezoelettrico". Cioè, in parole povere, tutti modi per dire che si può "cavare" l'energia nucleare dalla pietre, letteralmente.
E da qualsiasi pietra, mica solo la pechblenda o la carnotite (cioè minerali che contengono uranio) o magari resti del MOX tratti dalla cava bollente di corio di Fukushima (o di Chernobyl).
Con il "piezonucleare" si promette di produrre energia "pulita" grazie alla mera compressione di questi materiali, sostanzialmente tramite "ultrasuoni".
In questo focus è contenuto l'approfondito articolo di Maurizio Maria Corona che rende giustizia all'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRIM) reo di aver organizzato un convegno a Torino intitolato "L'atomo inesplorato. Il potenziale nascosto della ricerca d'avanguardia sulla tecnologia nucleare" durante il quale è stato presentato a cento esperti provenienti da tutto il mondo , uno studio sulle reazioni piezonucleari. Buona lettura.

Piezonucleare bufala? Ma il Nobel Percy Bridgman sta con l'INRIM

[05/06/2012]  L'energia piezonucleare è una bufala? Centinaia di ricercatori si schierano "contro". Qualcuno usa anche parole pesanti . Ma il piezonucleare, l'energia dalla pietre, presentato dall'INRIM ha origini molto lontane. Anche se un po' insabbiate ...
leggi tutto>>

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: