le notizie che fanno testo, dal 2010

Anonymous: i giorni di gloria delle Op / DOSSIER

E un giorno spuntò Anonymous, un gruppo mondiale di hacker che si definiva assolutamente anarchico e pronto ad attaccare i "cattivi" per salvare i buoni. Ritornando indietro nel tempo, come vogliamo fare in questo dossier, che raccoglie gli articoli che abbiamo pubblicato su Anonymous nel suo periodo d'oro (con tutte le sue "Op"), non si può che riflettere sui chiaroscuri del movimento hacker.
Ancora oggi i sospetti che alcuni Anonymous fossero "manovrati" da qualche "potere forte" non può che venire in mente, anche se a loro dobbiamo senz'altro un'ondata di entusiasmo rivoluzionario e di brivido informatico che rimarrà negli annali. Ma forse non proprio nella storia.

[13/05/2016]  Continuano inesorabili gli attacchi DDoS della campagna OpIcarus lanciata nel mese di marzo dal collettivo di hacker Anonymous, indirizzata contro "tutte le banche centrali" e le grandi istituzioni finanziarie in segno di protesta contro la "corruzione" e "i cartelli dell'élite ...
leggi tutto>>

[28/12/2015]  "In questo mese abbiamo lavorato in silenzio. Abbiamo comunque sventato un attacco ISIS contro l'Italia, speriamo di bloccarne altri" rivela su Twitter il gruppo hacker degli Anonymous, in un cinguettio postato sull'account #OpParis il giorno di Natale. Il messaggio è ...
leggi tutto>>

[20/05/2015]  In un post del 18 maggio di hacker di Anonymous Italia hanno annunciato che "una lista di dati personali di eserciti e governanti di tutto il mondo è caduta" nelle loro mani. Sul loro blog, Anonymous ha pubblicato un file che conterrenne "più di 1700 account privati trafugati dal sito web della Difesa", con gli hacker che commentano: "Usurpatori e gendarmi: vogliamo che i rivoluzionari e le rivoluzionarie di tutto il mondo conoscano la vostra identità e si oppongano a voi come meglio credono ...
leggi tutto>>

[22/09/2014]  Mentre Barack Obama e la Francia usano la tecnologia dei droni per bombardare le postazioni in Iraq dello Stato Islamico, con l'obiettivo di intervenire anche in Siria, a dichiarare guerra ai miliziani dell'ISIS sono anche gli "hacktivisti" Anonymous. Come racconta France24 che ha intervistato durante il ...
leggi tutto>>

[06/02/2014]  Gli ultimi documenti svelati da Edward Snowden, l'ex contractor della CIA che ha divulgato l'esistenza dei sistemi di sorveglianza PRISM e Tempora, hanno rivelato che una divisione dell'agenzia di spionaggio britannica GCHQ (la controparte della statunitense NSA) avrebbe effettuato in passato dei falsi attacchi informatici. In una serie di ...
leggi tutto>>

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Anonymous: i giorni di gloria delle Op news
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI