le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo meteoriti Russia 2013 una "palla di fuoco" brucia il cielo. Video

Dall'evento di Tunguska del 1908 ai meteoriti caduti nel febbraio 2013 nella regione di Chelyabinsk e di Sverdlovsk, sui monti Urali. La Russia si conferma essere luogo privilegiato di strani avvistamenti in cielo. Il 14 novembre 2014 una palla di fuoco ha illuminato a giorno il cielo sopra Ekaterinburg, sulla strada per Rezh, nella regione di Sverdlovsk sui monti Urali. Un video immortala il fenomeno, duranto 11 secondi e che non ha generato alcun rumore.

Dall'evento di Tunguska del 1908, quando qualcosa dallo Spazio cadde in Siberia radendo gli alberi compresi in un'area di circa 2mila chilometri quadrati, ai meteoriti caduti nel febbraio 2013 nella regione di Chelyabinsk e di Sverdlovsk, sui monti Urali. A quanto pare, la Russia sembra essere il luogo privilegiato di strani "avvistamenti" in cielo, l'ultimo dei quali avvenuto il 14 novembre 2014, anche se la notizia sui media è apparsa solo ieri, 18 novembre. Una dash cam (piccola telecamera montata su un'automobile) ha infatti ripreso un enorme lampo che ha illuminato la notte nei cieli sopra Ekaterinburg, sulla strada per Rezh, nella regione di Sverdlovsk sui monti Urali. Come si vede nel video, il cielo russo è diventato infatti improvvisamente di un colore rosso-arancio attorno alle ore 17.39 (la dash cam registra però le 18.39). Lo strano fenomeno è durato circa 11 secondi, durante i quali la forte luce ha avvolto ed illuminato quella porzione di cielo. Un testimone dell'avvenimento racconta: "Per qualche istante la notte si è trasformata in un abbagliante giorno, poi tutto è tornato di nuovo al buio". Anche altri cittadini della città di Rezh confessano di aver visto questa sorta di "palla di fuoco" esplosa in cielo, che ha quanto pare però non ha generato alcun rumore. I militari russi negano che nella zona ci siano state esercitazioni il giorno dell'avvenimento, come riporta il sito E1.ru. Tra le ipotesi più accreditate, ma non confermate, è che la palla di fuoco sia stata causata dalla collisione di un asteroide con l'atmosfera terrestre, creando l'effetto di un cielo che brucia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# alberi# atmosfera# meteoriti# militari# Russia# Spazio# video