le notizie che fanno testo, dal 2010

Puglia allerta meteo Protezione Civile nel barese e penisola salentina

Il maltempo arriva al sud con piogge che fa diffondere alla Protezione Civile pugliese "un avviso di criticità moderata per rischio idrogeologico dalla tarda mattinata di domani e per le 24-36 ore successive".

Da un po' di anni e soprattutto in questi ultimi tempi, il meteo da "abitudine televisiva" è diventato qualcosa di molto simile ad un "dispaccio di guerra", dove la pioggia è sempre più vista come una minaccia. Il dissesto idrogeologico si sta rivelando in tutta la sua gravità tanto da aver fatto scrivere ai Verdi, riguardo agli ultimi tragici eventi in Liguria, che si tratta di un vero "disastro di Stato" (http://is.gd/HcV1xC). Ecco perché gli italiani sono sempre più "sintonizzati" via web con il sito della Protezione Civile ed il suo "bollettino meteo". La Protezione Civile Nazionale in un comunicato ("Maltempo: in arrivo piogge al sud") del 21 novembre avvisa la popolazione: "La perturbazione di origine nordafricana che in queste ore sta interessando la Sardegna, si estenderà a gran parte delle regioni meridionali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso ieri e che prevede dalla serata di oggi, lunedì 21 novembre, precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia e Calabria, in successiva estensione alla Basilicata e alla Puglia. I fenomeni potranno dar luogo a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e raffiche di vento" (http://is.gd/Tvq1Fz). L'ANSA riporta anche il messaggio della Protezione Civile regionale pugliese che, sempre il 21 novembre, comunica le condizioni metereologiche avverse anche per le prossime 24-36 ore. Si legge sull'agenzia: "La Protezione Civile, inoltre, diffonde un avviso di criticità moderata per rischio idrogeologico dalla tarda mattinata di domani e per le 24-36 ore successive che interesserà il barese, la penisola salentina e i bacini dei fiumi Lato e Lenne e del basso Ofanto" (http://is.gd/Kctp9i).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: