le notizie che fanno testo, dal 2010

Punta da medusa muore signora a Porto Tramatzu

Potrebbe essere una Physalia physalis, una "caravella portoghese" che ieri ha ferito una signora sarda, morta probabilmente per uno shock anafilattico.

Tragedia nella spiaggia di Porto Tramatzu, nel Comune di Villaputzu, una delle più belle spiagge della Sardegna. Una donna di 69 anni di San Nicolò Gerrei è stata punta da una medusa sulla coscia destra e, anche se immediatamente soccorsa dai bagnanti e dal 118 è spirata prima di essere trasportata in ambulanza. Si tratta del primo caso nel Mediterraneo di morte per la puntura di una medusa, ma non si sapranno le reali cause della morte della povera signora prima dell'autopsia. Non si esclude lo shock anafilattico ma è anche possibile, come dicono i medici, che ci potesse essere una patologia presistente per la quale la puntura è stata fatale. La medusa che ha ferito la signora dovrebbe essere una "caravella portoghese" la Physalia physalis, che come dice Wikipedia italiana "viene spesso confusa con una medusa, sebbene sia una colonia di 4 diversi tipi di polipi reciprocamente dipendenti per la sopravvivenza". I tentacoli di questa "medusa" sono lunghi oltre venti metri e di solito lasciano sulla pelle delle dolorosissime ustioni.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: