le notizie che fanno testo, dal 2010

Tumori: al centro nord 29 ospedali col bollino blu

In un convegno a Milano presentati i risultati del progetto HUCARE per l' "umanizzazione" del rapporto medico-paziente oncologico. Al Centro Nord 29 ospedali col bollino blu per la cura del paziente a tutto tondo.

Ora 29 ospedali del Centro Nord riceveranno il "bollino blu" per l'oncologia. Difatti il loro personale, medici e infermieri hanno appena terminato di seguire corsi di "umanizzazione" del rapporto con i pazienti affetti da cancro. Questi gli effetti del progetto HUCARE promosso dall'Aiom (Associazione Italiana di Oncologia Medica) che prevede anche, in alcuni ospedali, che il paziente oncologico abbia il suo infermiere di riferimento ed un'assistenza psicologica, visto che tali pazienti sono più colpiti, comprensibilmente, da ansia e depressione.
Umanizzare il rapporto con i pazienti curati per il cancro, questa infatti è la missione di HUCARE (HUmanization of CAncer caRE), una delle esperienze al mondo più innovative per educare i medici e gli infermieri su come comunicare ai pazienti oncologici. Il progetto HUCARE infatti "prevede l'implementazione nei centri oncologici italiani di interventi evidence-based per migliorare lo stato psicosociale dei pazienti con cancro" e "il progetto rappresenta una grande opportunità di intraprendere un processo di miglioramento verso l'umanizzazione dell'assistenza, ponendo al centro i bisogni informativi e psicosociali del paziente", come si legge dal sito dell'iniziativa (hucare.it).
Lo studio HUCARE di durata triennale, coinvolge 30 centri e circa 600 professionisti, ed è finanziato dal Ministero della Salute e dalla Regione Lombardia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: