le notizie che fanno testo, dal 2010

Trapani: Procura indaga 4 medici per morte bimbo 2 anni

La Procura di Trapani ha inviato quattro informazioni di garanzia per altrettanti sanitari, indagati per omicidio colposo per la morte di Daniel, il bimbo di 23 mesi deceduto nel reparto di Pediatria dell'ospedale "Sant'Antonio Abate" dopo essere stato rimandato a casa con una tachipirina. Ancora da chiarire le cause della morte del piccolo di due anni.

La Procura di Trapani ha inviato quattro informazioni di garanzia per altrettanti medici, indagati per omicidio colposo per la morte di Daniel, il bimbo di 23 mesi deceduto nel reparto di Pediatria dell'ospedale "Sant'Antonio Abate", nella notte tra venerdì 13 febbraio e sabato 14 febbraio. Anche l'Asp ha avviato un'inchiesta, ipotizzando che il decesso possa essere avvenuto per una sospetta meningite. Il padre del bimbo di due anni, Gaetano Cesanello, vuole però avere certezze sulla morte del figlio e a La Repubblica racconta il calvario di quel giorno, quando Daniel è stato rimandato a casa dai medici di Pediatria con l'indicazione di somministrare al piccolo una tachipirina. Venerdì sera, però, la febbre era ancora alta e "intorno alle otto sono spuntati anche dei puntini rossi sul petto di Daniel" racconta l'uomo. I genitori di Daniel hanno quindi chiamato il pediatra che avrebbe "ipotizzato un principio di rosolia, anche se - prosegue Gaetano Cesanello - mio figlio era vaccinato". Il piccolo intorno alle 22:00 ha quindi "iniziato ad avere delle convulsioni e ha perso conoscenza". C'è stata quindi la corsa in ospedale dove, denuncia il padre di Daniel: "Hanno misurato la febbre, non hanno fatto altro. Intanto, il corpo del bambino si era riempito di chiazze di sangue, come se i capillari si fossero rotti. Qualcuno ha accennato: 'E' un'infezione'. Ma non ci sapevano dire altro". Alle ore 3:27 di sabato 14 gennaio il bimbo è morto, ufficialmente per "arresto cardiocircolatorio". Gaetano Cesanello però domanda: "Ma che cosa l'ha causato?". Sarà la Procura di Trapani a fornire la risposta.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: