le notizie che fanno testo, dal 2010

Reggio Emilia: beve liquido caustico per lavastoviglie, muore bimbo 2 anni

Un bimbo di due anni è morto presso l'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia dopo aver bevuto mentre era nel bar di alcuni parenti un bicchiere contenente un liquido caustico per la lavastoviglie.

Un bimbo di due anni è morto questa mattina presso l'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, dove era stato ricoverato nella giornata di mercoledì 26 agosto. Il bimbo, infatti, aveva bevuto mentre era nel bar di proprietà di alcuni parenti un liquido caustico per la lavastoviglie. Stando alle prime ricostruzioni stampa, la sostanza detergente era in un bicchiere, ed il bambino durante un attimo di distrazione da parte dei genitori ha bevuto il liquido. Non non appena il piccolo si è sentito male, la madre capendo cosa era successo ha cercato di far rigettare al figlio quanto più liquido possibile. Poi la corsa in ospedale ma nella giornata di ieri sono sorte delle "improvvise complicanze cardiache" rifisce in una nota il nosocomio, le quali sono poi "irreversibilmente peggiorate nella notte". La Direzione dell'ospedale Santa Maria Nuova, in accordo con i medici, "ha disposto il riscontro diagnostico per accertare le cause del decesso" prosegue il comunicato, dove si aggiunge: "Ai genitori e a tutta la famiglia la Direzione generale e i professionisti che hanno prestato assistenza in questa tragica circostanza porgono le più sentite e commosse condoglianze per il gravissimo lutto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: