le notizie che fanno testo, dal 2010

Natale 2012: MSF consiglia regali che facciano effetto

A Natale 2012 i "soliti regali" potranno diventare regali speciali, che producono effetti sostanziali nei Paesi più poveri del mondo. Grazie a Medici Senza Frontiere anche i "regali utili" possono diventarlo, con un semplice gesto, davvero "per tutti".

"Molti regali di Natale vanno bene comunque, ma solo alcuni fanno bene. A tutti". Questa è l'introduzione al portale "Festa Senza Frontiere" (festasenzafrontiere.it) di Medici Senza Frontiere (MSF) , organizzazione Premio Nobel per la Pace 1999, che propone pensieri e presenti in vista delle festività natalizie. Il portale, molto semplice e curato felicemente "all'antica", cioè con un bel lavoro di "art e copy" (in senso pubblicitario, ndr) continua: "Quest'anno, scegli un regalo senza frontiere! Con un solo gesto farai felici i tuoi amici e aiuterai le popolazioni che hanno bisogno dell'intervento di Medici Senza Frontiere. Anche a Natale". E così i "soliti" oggetti regalati a Natale, spostando la frontiera del regalo, si trasformeranno nell'effetto sociale che Medici Senza Frontiere porterà nei territori che hanno più bisogno d'aiuto. E così o "soliti coltelli" diventeranno un set di bisturi da sala operatoria ("con questa crisi dai un taglio ai soliti regali"); una penna si trasformerà in una siringa ("cerchi un regalo che faccia effetto?"); un paio di cuffie audio si tramuteranno in uno stetoscopio ("solo i regali giusti fanno davvero sentire meglio"); un paio di guanti di lana si trasformeranno in un paio di guanti chirurgici ("solo alcuni regali sanno toccare il cuore"); la solita bottiglia di liquore con bicchiere d'ordinanza diventerà un flacone di sciroppo con il misurino ("la buona annata da regalare è quella che verrà").

Per chi avesse deciso di comprare un regalo sul portale festasenzafrontiere.it è altresì importante sapere precisamente a chi e a che cosa sta contribuendo. Questa la nota ufficiale di presentazione di MSF: "Medici Senza Frontiere (MSF) è la più grande organizzazione medico-umanitaria indipendente al mondo creata da medici e giornalisti in Francia nel 1971. Oggi MSF fornisce soccorso umanitario in più di 60 paesi a popolazioni la cui sopravvivenza è minacciata da violenze o catastrofi dovute principalmente a guerre, epidemie, malnutrizione, esclusione dall'assistenza sanitaria o catastrofi naturali. MSF fornisce assistenza indipendente e imparziale a coloro che si trovano in condizioni di maggiore bisogno. MSF si riserva il diritto di denunciare all'opinione pubblica le crisi dimenticate, di contrastare inadeguatezze o abusi nel sistema degli aiuti e di sostenere pubblicamente una migliore qualità delle cure e dei protocolli medici".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: