le notizie che fanno testo, dal 2010

Lecce: partorisce bimba, le consegnano un maschietto

Scambio di bimbi in un ospedale di Lecce, dove una neonata sarebbe stata consegnata ad una madre che aveva partorito un maschietto, e viceversa. I genitori si sono accorti dello scambio solamente una volta rietrati a casa.

Come riporta il "Nuovo Quotidiano di Lecce", qualche settimana fa una donna si sarebbe recata all'ospedale S. Caterina Novella di Galatina (Lecce) per partorire una femminuccia. Sembra però che i medici per errore dopo il parto le abbiano consegnato un altro bambino, oltretutto un maschietto. La donna si sarebbe accorta dello scambio solamente una volta rientrata a casa, quando ha cambiato per la prima volta il pannolino al piccolo. Immediatamente, la mamma ha chiamato l'ospedale, che pare aver risolto velocemente l'equivoco, riconsegnando i due bimbi ai rispettivi genitori. La neonata, infatti, era finita tra le braccia della donna che aveva partorito il maschietto. Stando a quanto riporta il quotidiano locale, la madre della bimba avrebbe presentato un esposto contro l'ospedale, chiedendo come risarcimento danni per lo shock subito 50mila euro.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# euro# Galatina# genitori# Lecce# medici