le notizie che fanno testo, dal 2010

Maturità: l'anno scorso prosa, forse ora analisi poesia

Chi alla maturità sceglierà "analisi e commento di un testo letterario o non letterario" forse si dovrà aspettare l'analisi di una poesia.

L'anno scorso gli studenti che per la prima prova dell'esame di maturità avevano scelto la tipologia A, cioè "analisi e commento di un testo letterario o non letterario", avevano dovuto fare un'analisi del testo di un passo della prefazione de "La coscienza di Zeno" di Italo Svevo. Secondo quanto si dice nei forum sparsi nel web, visto l'anno scorso il testo era in prosa quest'anno dovrebbe essere richiesta l'analisi di una poesia. Gli autori più probabili, per gli studenti, dovrebbero essere Giovanni Pascoli, Giuseppe Ungaretti, di cui ricorre il 40esimo anniversario dalla morte, Pirandello, Saba o Gabriele d'Annunzio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# maturità# poesia# web