le notizie che fanno testo, dal 2010

Maturità 2012: con ferro e zinco italiano e matematica fa meno paura

Il 20 giugno inizia la prima prova di italiano, e gli "esperti" consigliano una dieta a base di ferro, mentre per la prova di matematica, oltre all'assunzione del ferro è consigliato anche lo zinco.

Ormai mancano pochi giorni all'esame di maturità 2012, mentre già alcuni studenti stanno affrontando gli esami di terza media e quelli universitari. Il caldo di giugno spesso mette in diffocoltà molti ragazzi già afaticati da un anno di studi, e così medici e dietologi vengono in aiuto agli studenti.
Una dieta equilibata a base di cereali, fagioli e carne rossa, legumi e pesce sarà infatti un valido sostegno in questo periodo ricco di stress ed ansia, soprattutto per le studentesse.
3.[DICA33.IT.txt]Uno studio condotto su 40 ragazze dal Servizio di Fisiopatologia Metabolico-nutrizionale dell'Istituto Scientifico di Montescano, infatti, rivela come un giusto apporto di ferro e zinco, in particolare, sembra favorire i buoni voti.
"La carenza di ferro riduce il rendimento scolastico, mentre l'integrazione di ferro, quando manca nella dieta, migliora le performance" spiega infatti Roberto Aquilani, responsabile del servizio di fisiopatologia metabolico-nutrizionale della Fondazione Maugeri.
A quanto pare il ferro, in particolare, aiuterebbe a migliorare sia i voti in matematica che italiano, mentre lo zinco influirebbe solo sulla matematica. Misteri della scienza.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: