le notizie che fanno testo, dal 2010

Gelmini: studenti, spero che le prove vi piacciano

Il Ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini si rivolge a tutti gli studenti che domani affronteranno la maturità, sperando che le tracce "piacciano, così come è successo l'anno scorso".

Il Ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini ha oggi rivolto un pensiero ai ragazzi che domani, 22 giugno, affronteranno la prima prova dell'esame di maturità. La Gelmini spera che "ai ragazzi che affronteranno l'esame, le prove piacciano, così come è successo l'anno scorso". Saranno quasi 600mila gli studenti che quest'anno sosterranno la prova di maturità. Il numero degli studenti non ammessi agli esami di maturità invece è aumentato dal 4,8% dell'anno scorso al 5,7% di quest'anno. Questo forse potrebbe essere dipeso dal fatto che per essere ammessi occorreva la sufficienza in tutte le materie, condotta compresa, e non la semplice media tra i voti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Mariastella Gelmini# maturità