le notizie che fanno testo, dal 2010

Sondrio: sorpreso con 150 grammi di marijuana in auto, in manette un 19enne

"I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sondrio hanno fermato un'autovettura e ad un primo controllo hanno subito sentito provenire, dal suo interno, un forte odore di 'marijuana'. Inevitabile, a questo punto, procedere al controllo degli occupanti, 5 giovani della zona, 4 ragazzi e 1 ragazza, di età compresa tra i 17 e i 19 anni", si segnala dai Carabinieri.

"I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sondrio hanno fermato un'autovettura e ad un primo controllo hanno subito sentito provenire - illustrano in un comunicato dall'Arma -, dal suo interno, un forte odore di 'marijuana'."
La Benemerita continua quindi: "Inevitabile, a questo punto, procedere al controllo degli occupanti, 5 giovani della zona, 4 ragazzi e 1 ragazza, di età compresa tra i 17 e i 19 anni. Nel corso della perquisizione veicolare effettuata, i Carabinieri hanno rinvenuto, nascoste tra i sedili posteriori, due buste di marijuana, del peso complessivo di grammi 150."
"Il 19enne alla guida ha riferito ai militari di esserne il detentore e pertanto è stato così tratto in arresto in flagranza di reato per 'detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente'" proseguono i militi.
"Lo stesso, poiché è emerso che prima di mettersi alla guida aveva fatto uso della stessa sostanza, è stato anche denunciato per 'guida sotto l'effetto di stupefacenti' (art. 187 C.D.S.), con ritiro della patente di guida e sequestro dell'autovettura. Al termine degli accertamenti, il 19enne è stato accompagnato presso la propria abitazione, dove è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari. Rinvenuti e sequestrati anche un bilancino di precisione, un grinder e 50 euro in banconote, ritenute provento dell'attività di spaccio. Denunciato a piede libero per 'favoreggiamento' uno degli occupanti dell'autovettura, in quanto, durante gli accertamenti eseguiti dai Carabinieri, rendeva dichiarazioni reticenti atte a depistare le indagini. Lo stesso è stato anche segnalato alla Prefettura di Sondrio quale assuntore di sostanza stupefacente, così come gli altri 3 passeggeri, tutti risultati sotto l'effetto della droga" si fa sapere al termine

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: