le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: arrestata una studentessa pusher

"I Carabinieri della Stazione Roma Flaminia, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi di istituti scolastici, hanno arrestato una 20enne cittadina romana, incensurata, studentessa, con l'accusa di traffico illecito di sostanze stupefacenti", viene fatto sapere in una nota dai Carabinieri.

"I Carabinieri della Stazione Roma Flaminia - riferiscono dall'Arma -, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi di istituti scolastici, hanno arrestato una 20enne cittadina romana, incensurata, studentessa, con l'accusa di traffico illecito di sostanze stupefacenti. La giovane è stata notata da una pattuglia dei Carabinieri, in piazza Antonio Mancini, dove gravitano numerosi studenti che frequentano gli istituti scolastici della zona, mentre cedeva una dose di stupefacente ad uno studente."
"Immediatamente bloccata - informa in ultimo nella nota la Benemerita -, a seguito del controllo è stata trovata in possesso di alcune dosi di marijuana e 150 euro in denaro contante. La successiva perquisizione estesa anche all'abitazione dove la 20enne vive con i genitori, ha consentito ai militari di rinvenire all'interno di un borsone nascosto nell'armadio della camera da letto della ragazza, circa 800 grammi di marijuana, 115 grammi di hashish e oltre 3.500 euro in denaro contante, tutto sequestrato. Dopo l'arresto, la giovane su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, è stata associata presso la casa circondariale di Roma Rebibbia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: