le notizie che fanno testo, dal 2010

Elezioni metà mandato USA: ok in Oregon a uso ricreativo della cannabis

Dopo le elezioni di metà mandato l'Oregon diventa il terzo stato americano a permettere l'uso ricreativo della cannabis, dopo il Colorado e Washington. Si attende il voto dell'Alaska, mentre in Florida bocciato il referendum sull'uso terapeutico della marijuana.

Dopo le elezioni di metà mandato l'Oregon diventa il terzo stato americano a permettere l'uso ricreativo della cannabis, dopo il Colorado e Washington. Proprio gli elettori di Washington Dc hanno inoltre legalizzato il possesso della cannabis, che non potrà essere venduta ma diventa permesso il possesso e la coltivazione domestica (57 grammi di cannabis e fino a tre piante di marijuana per uso personale). In Oregon dovrebbero invece essere istituiti sistemi di regolamentazione e tassazione della vendita legale di marijuana. Mentre si attende il voto dell'Alaska, in Florida è stato battuto il referendum, per mancanza di quorum, che chiedeva l'uso di marijuana almeno per motivi medici. Finora sono 23 gli stati degli USa a permettere l'uso terapeutico della cannabis.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: